Italian
+7 (495) 727-00-77
Main page  / Servizi  /  Persone fisiche

Mercato russo. Portafoglio di crescita a lungo termine

Rendimento previsto 20%
Orizzonte d'investimento 12 mesi
Rischio ammissibile 15 %
Valuta USD
Invia una richiesta

La strategia prevede investimenti in azioni di società russe che presentano un potenziale di crescita importante ("value investing"). Oltre ad una bassa valutazione delle azioni, per l'inclusione all'interno del portafoglio viene considerata una serie di criteri, dalla presenza di una strategia di sviluppo a lungo termine della società, a una chiara struttura della proprietà. Una parte del portafoglio (inferiore al 30%) può essere dedicata ad azioni a bassa liquidità in cui questa sia compensata da un maggiore potenziale di crescita.

Investire in azioni di società sottovalutate non solo contribuisce a preservare il valore reale dei mezzi finanziari in un contesto inflazionistico, ma permette inoltre di ottenere un guadagno ulteriore in caso di rivalutazione delle azioni delle società al momento di una loro eventuale crescita. Il portafoglio viene riequilibrato nel caso di una riduzione significativa del potenziale di crescita di determinate azioni.

Dinamica del rendimento medio mensile

Rendimento previsto 20%
Orizzonte d'investimento 12 mesi
Rischio ammissibile 15 %
Valuta USD
Invia una richiesta

Spese in base alla strategia

Commissioni

– Chiusura dell'operazione. Commissioni della Borsa di Mosca in base alle tariffe. Commissioni di terzi coinvolti dall'Amministratore fiduciario per l'esecuzione di operazioni sui mercati esteri.

– Custodia dei titoli. Commissioni del National Settlement Depository (NKO AO NRD) e di terzi, coinvolti nella custodia e nell'attività contabile degli strumenti finanziari in base alle tariffe

– Conversione di valuta. Commissioni del National Settlement Depository (NKO AO NRD) e di terzi, coinvolti nella conversione di valuta in base alle tariffe.

– Accreditamento di denaro. Commissioni del National Settlement Depository (NKO AO NRD) in base alle tariffe. Commissioni delle banche e degli operatori coinvolti dall'Amministratore fiduciario per il completamento di operazioni sui mercati esteri.

Retribuzione dell'amministratore

– Per le stime gestione/valuta un compenso pari al 2% annuo del NAV medio / Rublo russo

– Per le stime successo/valuta un compenso pari al 20% del rendimento / Dollaro USA

– Tariffa per il ritiro anticipato dei capitali. 2% dell'importo ritirato


Rischi

Al fine di minimizzare i rischi, l'amministratore si serve della diversificazione degli strumenti, dei settori e delle direzioni delle posizioni (di acquisto o di vendita) e verifica la liquidità degli strumenti selezionati (minore è la liquidità, minori saranno le quote delle posizioni all'interno del portafoglio). Esiste tuttavia una serie di rischi indipendenti dall'amministrazione dei capitali. Fra questi troviamo: rischi di mercato, rischio di liquidità dei titoli, rischio di credito, rischio di cattiva condotta da parte di terzi, rischi normativi, rischi operativi, rischi sistemici, rischi giuridici, rischi connessi con gli strumenti finanziari derivati, rischi sistemici dei titoli esteri, ecc. È possibile trovare maggiori informazioni sui rischi nell'informativa in merito ai rischi.

Nome*
Telefono*
Orario desiderato per la telefonata*

* Campi obbligatori.
Nome*
Email*
Telefono
Messaggio*

* Campi obbligatori.