Ошибка 7: Пустой файл шаблона /home/u206334/generalinvest.ru/www/tpl/top_menu_it.tpl

14.06.2013

Il 10 giugno 2013, a Londra, nella splendida cornice del Palazzo di Kensington e con il supporto della General Invest, si è svolta una serata di gala dedicata alla promozione del Sambo come disciplina olimpica e alla celebrazione del 75° anniversario dalla nascita di questo sport


L’evento si è svolto sotto il patrocinio del Principe Michael di Kent e di Vladimir Putin. L’evento, organizzato dalla Federazione Internazionale di Sambo sotto il patrocinio della holding General Invest, ha visto la partecipazione di un centinaio di ospiti. Hanno assistito alla manifestazione anche l’Ambasciatore della Federazione Russa, Alexandr Yakovenko, il Presidente del comitato della Duma per la cultura fisica, sport e gioventù, Igor’ Ananskikh, il deputato della Duma di Stato e il Presidente della Federazione Internazionale di Sambo, Vasily Scestakov, i membri della famiglia reale della Gran Bretagna, esponenti europei e russi del mondo imprenditoriale, della cultura, dello sport e dell’arte.

Tra gli eventi più emozionanti della serata si possono sicuramente includere le esibizioni dimostrative dei lottatori di Sambo eseguite dagli atleti in modo assolutamente spettacolare perché eseguite in abito da sera sul tappeto verde di fronte al bellissimo palazzo e la cerimonia dei veterani del Sambo della Gran Bretagna, alla presenza dei vincitori e campioni del mondo che hanno partecipato alle gare negli anni 1966, 1973 e 1974. Il momento più importante dell’ evento è stato rappresentato da un’asta di beneficenza in cui tutti i proventi saranno devoluti in favore dello lo sviluppo della disciplina del Sambo nei paesi del Commonwealth britannico. Gli oggetti che hanno riscosso maggiore successo sono stati quelli inerenti l’arte applicata e quella del disegno dei maestri russi e europei, anche se l’emozione maggiore si è avuta con il lotto rappresentato dal guanto autografato del leggendario atleta Mike Tyson, gli organizzatori non hanno rivelato il costo del lotto.

Essendo uno sport russo antico e riconosciuto dal Comitato Sportivo dell’URSS nel 1938, è molto probabile che il Sambo possa essere incluso nella lista degli sport olimpici poiché raccoglie tra le sue fila centinaia di migliaia di fan in tutto il mondo. La ricerca e la sintesi delle innovazioni costituiscono le fondamenta della filosofia del Sambo che punta sullo sviluppo, miglioramento e apertura costante.

Durante il ricevimento Vasily Scestakov, Presidente della Federazione Internazionale di Sambo ha constatato che: “l’anno prossimo sarà l’anno della cultura tra l’Inghilterra e la Russia. Lo sport e il Sambo, in particolare, rappresenta, a tutti gli effetti, un simbolo culturale per qualsiasi paese. Attualmente esiste un accordo di massima e un consenso da parte di Vladimir Putin per organizzare a Londra la Coppa di Inghilterra relativa ad i premi del Presidente della Federazione Russa.”

Co-organizzatore del ricevimento, Vincenzo Trani, in qualità di Presidente del Consiglio di amministrazione della holding di investimento General Invest ed allo stesso tempo Presidente onorario della federazione del Sambo in Italia, ha, a sua volta, affermato che l’organizzazione di tale evento, volto a rafforzare e mantenere le tradizioni russe relativamente allo sport nei paesi europei, contribuisce allo sviluppo efficace degli stati, allo scambio delle esperienze e delle innovazioni.

Senza alcun dubbio, la serata di gala del Sambo nel Palazzo di Kensington è stata non solo un passo in avanti verso lo sviluppo di questo sport, ma anche una piattaforma unica che riunisce una comunità di affari e di politica internazionale intorno alle idee sociali in un quadro di riferimento mondiale.




‹‹ back to the list of news

Ошибка 7: Пустой файл шаблона /home/u206334/generalinvest.ru/www/tpl/_footer_it.html